RICOSTRUTTORI AUTORIZZATI BANDAG

Perché usare pneumatici ricostruiti?

L'uso dei moderni pneumatici ricostruiti per autocarro rappresenta un'opportunità unica per abbassare i costi e proteggere l'ambiente senza compromettere sicurezza e affidabilità. Notevoli gli sviluppi tecnologici degli ultimi 20 anni.

Lo sapevate……

che in Europa e negli USA, su un veicolo commerciale un pneumatico su due è un ricostruito? che, sugli aeromobili commerciali, le compagnie aeree usano pneumatici ricostruiti fino a 15 volte? che oggi la tecnologia d'ispezione rileva ogni minuscolo difetto in un pneumatico usato, anche le separazioni e le deformazioni più piccole, invisibili ad occhio nudo? che i pneumatici da autocarro possono essere ricostruiti molte volte? che si risparmia fino al 75% di energia e materie prime nella ricostruzione di un pneumatico da autocarro rispetto alla produzione di un pneumatico nuovo, e si riduce notevolmente il numero delle carcasse usate da smaltire? che all'interno dell'UE, i ricostruiti sono sottoposti, per quanto riguarda le prestazioni, agli stessi test cui viene sottoposto un pneumatico nuovo? che i resti di pneumatici che si vedono lungo le strade derivano in egual misura da pneumatici nuovi e ricostruiti e che la rottura di un pneumatico è dovuta essenzialmente ad una cattiva manutenzione? che i ricostruiti possono avere una resa chilometrica uguale, o addirittura superiore, a quella di un pneumatico nuovo, ma ad un costo nettamente più basso? che le più grandi flotte europee di rimorchi usano ricostruiti Bandag?

La ricostruzione rappresenta una fantastica convergenza di interessi economici e ambientali. L'UE sostiene attivamente la ricostruzione come il modo più efficace per risparmiare materie prime e ridurre i rifiuti da smaltire. Utilizzando i ricostruiti, si rispetta l'ambiente e si risparmia molto denaro per la propria azienda.

Rapporto ideale di ricostruzione

Già oggi, su un veicolo commerciale un pneumatico su due è un ricostruito. Questo conferma che un pneumatico nuovo viene costruito per durare più di una sola vita. In alcuni paesi europei, il rapporto di ricostruzione è addirittura del 70%, e questo significa che sono ancora realizzabili grossi risparmi per ogni azienda che vuole diventare più competitiva nel settore dei trasporti.

Affidabilità e durata

Dispositivi d'ispezione non distruttiva, come la scerografia, ricorrono agli ultimi ritrovati della tecnologia laser abbinati alla riproduzione computerizzata high-tech di immagini, per rilevare anche le più piccole separazioni presenti in una carcassa usata. I ricostruiti Bandag sono fabbricati con macchinari d'avanguardia da personale altamente qualificato.

I ricostruiti europei con certificazione qualità ECE 109 vengono sottoposti, per quanto riguarda le prestazioni, agli stessi test cui viene sottoposto un pneumatico nuovo. L'officina di ricostruzione, inoltre, deve essere dotata di un sistema di controllo qualità, controllata da un apposito ente notificato, che deve garantire il rispetto dei massimi livelli di conformità e affidabilità del prodotto finito.

Prestazioni

L'uso dei pneumatici ricostruiti permette di risparmiare molto denaro alle flotte attente alla questione dei costi. Solo queste flotte, in grado di controllare rigorosamente i loro costi, sopravvivranno in un mercato altamente concorrenziale e che lo diventa ogni giorno di più.

I ricostruiti Bandag possono avere una resa chilometrica uguale, o addirittura superiore, a quella di un pneumatico nuovo, ma ad un costo nettamente più basso, contribuendo così alla riduzione della voce di bilancio relativa ai pneumatici.

Aspetto

Il processo di produzione Bandag permette di ottenere un ricostruito che ha l'aspetto di un pneumatico nuovo. Bandag dispone di numerosi sistemi.

In funzione dell'applicazione, possiamo soddisfare tutti gli utenti finali per quanto riguarda l'aspetto. I pneumatici ECL e la tecnologia wing permettono di ottenere un aspetto uguale a quello di un pneumatico nuovo.

Qualità e consistenza

Bandag dispone di un rigorosissimo programma di certificazione in tutta Europa. I nostri concessionari devono superare ogni anno una prova di certificazione. Il centro formazione europeo (European Training Centre) Bandag fa sì che ogni concessionario possa avvalersi dei più alti standard di formazione, affinché sia in grado di produrre i ricostruiti più sicuri e affidabili al mondo.

Ambiente

Ogni volta che si usa un ricostruito, si contribuisce alla difesa dell'ambiente. Per produrre un ricostruito, servono dai 70 ai 100 litri di petrolio in meno nei materiali e in fase di produzione. Ricostruzione significa anche meno carcasse usate da smaltire.

Solo in Europa, tutto questo significa: quasi 1.000.000 di tonnellate di petrolio in meno; quasi 645.000 tonnellate di materie prime in meno; circa 700.000 tonnellate di pneumatici in meno da smaltire all'anno.

PROCESSO DI RICOSTRUZIONE BANDAG

L'eccellenza dei ricostruiti Bandag è il frutto del sofisticatissimo e ormai standardizzato Processo di Ricostruzione Bandag. Una tecnologia d'avanguardia che garantisce la massima accuratezza ed efficienza di ogni fase del Processo.

Grazie alla nostra ricerca costante del miglioramento, le flotte hanno la garanzia di ricevere pneumatici ricostruiti che uniscono sempre qualità, affidabilità e sicurezza. Il Processo Bandag è in grado di ripristinare nel pneumatico ricostruito le prestazioni di un pneumatico nuovo.

Fase 1

Gli occhi e le mani dell'esperto di pneumatici sono strumenti indispensabili per valutare l'affidabilità e la sicurezza della carcassa, nonché per destinarla alla giusta applicazione.

Fase 2

Dove la capacità e l’esperienza umane non arrivano, interviene la tecnologia, con strumenti come il rilevatore di fori di chiodo, l’analizzatore scerografico di carcasse e l’NDI.

Fase 3

La raspatura rimuove la parte usurata del battistrada, sagoma la superficie e corregge eventuali differenze nella circonferenza del pneumatico.

Fase 4

Tutti i danni ad un pneumatico vengono tolti e riparati per ripristinare la forza originale della carcassa. Le riparazioni Bandag non lasciano mai un punto debole.

Fase 5

In questa fase, sulla carcassa viene accuratamente ed efficacemente applicata la gomma sottostrato cui verrà fatto aderire il nuovo battistrada.

Fase 6

Il ricostruito Bandag viene poi vulcanizzato in una cuffia flessibile a pressione e temperatura basse..

Fase 7

Per ultimare il processo, il pneumatico appena ricostruito viene nuovamente sottoposto ad una ispezione visiva e manuale finale, per verificare un’ultima volta la sicurezza e l’aspetto, che deve essere come nuovo.

GAMMA PRODOTTI PER APPLICAZIONE SPECIFICA

BTR-WB (E) – NUOVO

Il pneumatico BTR-WB (E) è l'ultimo prodotto ad elevate prestazioni di Bandag per i rimorchi. La sua elevata resistenza all’ abrasione nelle manovre a corto raggio lo rende il prodotto ideale anche per le applicazioni regionali più estreme.

BDR-HG - NUOVO

Il pneumatico BDR-HG è il nuovo prodotto a bosso costo di gestione che è in grado di combinare un’eccellente trazione invernale con il massimo comfort di guida e le migliori prestazioni di chilometraggio anche su strade asciutte. La soluzione ideale per le imprevedibili condizioni climatiche che si stanno attualmente riscontrando in Europa.

BDR-HT2

Questo prodotto per Applicazione Specifica è stato progettato per aggredire la strada e raggiungere elevatissimi chilometraggi, pur garantendo sempre grandi prestazioni in fatto di trazione.

BDLT

Battistrada per asse motore per tutte le stagioni che offre grandi prestazioni anche sui pneumatici degli assi liberi. Usura lenta e molto regolare generano un elevatissimo chilometraggio.

BDR-W / BDR-W+

Progettato per fornire elevatissime prestazioni di trazione, frenata e stabilità su neve e ghiaccio, questo battistrada lamellato garantisce un'usura lenta e regolare su tutti i veicoli, compresi i bus. Il pneumatico BDR-W+ è caratterizzato da una nuova mescola in grado di garantire prestazioni ancora più elevate.

BDR-asd / BDR-as

Rinomato per la sua incredibile capacità ditrazione e per le caratteristiche di usura riscontrabili in tutte le applicazioni regionali. È disponibile in due versioni di altezza diversa tanto da configurarsi quale soluzione ideale per pneumatici di tutte le dimensioni, inclusi quelli della serie 60.

BRR

Molto apprezzato dalle flotte di bus e pullman in uso regionale e interurbano, questo pneumatico silenzioso e confortevole offre eccellenti prestazioni sia sugli assi motori che su quelli trainati.

BTR-SA

Un battistrada leggero che non si surriscalda e che garantisce un basso consumo di carburante. L'aspetto è come quello di un pneumatico nuovo ed offre le massime prestazioni sia nelle applicazioni regionali che sulle lunghe percorrenze.

Quando conta solo il prezzo Alcune flotte si concentrano più sul costo iniziale del prodotto che sulle prestazioni e sul risparmio a lungo termine.
Per questi clienti, Bandag ha creato la gamma Value Line.
Questa selezione di profili battistrada copre tutte le principali applicazioni di trasporto, mettendo la qualità e l'affidabilità Bandag alla portata dei clienti sensibili al prezzo, dandovi l’opportunità di “mettere un piede”

in questi clienti e poter successivamente sviluppare la vostra politica mirata al più basso costo al chilometro attraverso i prodotti Bandag premium nel lungo periodo.Fra le applicazioni tipiche dei prodotti Value Line, ricordiamo:

Basso chilometraggio, veicoli di scorta o da mettere in vendita Seconda o terza ricostruzione o ricostruzione finale prima di scartare definitivamente la carcassa Ricostruzione di carcasse di bassa qualità


Compara
Continua Shopping Compara

è stato aggiunto alla lista dei desideri

Continua Shopping Lista dei desideri